venerdì 14 novembre 2014

Prime catastrofiche impressioni - di Cinzia Giorgio

Trama: Orgoglio e Pregiudizio, il romanzo di Jane Austen è un chiodo fisso per Isabella. La sua passione per tale romanzo è arrivata al punto di procurarle come amici immaginari proprio i personaggi di quel libro, con cui Isabella parlotta tra sè continuamente. E, diciamolo, perfino la sua famiglia non ha niente da invidiare alla cara famiglia Bennet! Così, quando la sua amica le propone di candidarsi come house-sitter per una giovane e ricca italo-inglese neo-divorziata, Isabella finisce con l'accettare: non capita tutti i giorni di poter vivere in un super appartamento in pieno centro a Roma, e con tutti i confort! Certo, in tutto questo non era certo previsto lo scontro con il fratello della padrona di casa, Fabio, bello, ricco e snob. Ma l'insopportabile prototipo moderno di Mr Darcy, pare non andarle a genio e certo lui non si fa problemi nell'evidenziarle il suo disappunto in merito alla convivenza forzata. Ed eccole qua, le prime catastrofiche impressioni: i due sapranno superare oppure no?
Il mio commento: Come forse saprete, adoro Jane Austen, e come tutte le Janeites, sopporto malamente le trasposizioni moderne dei suoi romanzi. Insomma, di Orgoglio e Pregiudizio ce n'è uno e uno soltanto. Eppure, questo romanzo della cara Cinzia Giorgio, trae spunto dalla storia d'amore per eccellenza della letteratura inglese senza ostentare, con cenni soft e mai prepotenti, realizzando un adattamento italiano davvero coinvolgente che non vuole in alcun modo sostituirsi allo storico libro, bensì rendergli omaggio. Dialoghi scorrevoli, storia coinvolgente, ambientazioni da sogno, personaggi credibili che richiamano i protagonisti della Austen senza esserne dei cloni perfetti o privi di una storia propria.
L'ho letto tutto d'un fiato, con la voracità di chi sa di aver messo gli occhi su qualcosa di grande valore! Insomma.. un romanzo che prende, cattura, e che, con una velata ironia, aggancia l'attenzione del lettore pagina dopo pagina.
VOTO: 5 zampette